Archivi del mese: agosto 2004

QUESTA FACCIA NON MI è NUOVA

Era un po’ di tempo che avevo la sensazione di averlo già visto da qualche parte. Oggi, d’improvviso, l’agnizione: Stephen Collins, l’insopportabile padre-pastore dell’altrettanto insopportabile Settimo cielo era il capitano Dekker del primo film di Star Trek (per chi l’ha … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

FRATE-E-LLIIIIIH D'ITA-A-LIAAAAH/2

Foto©: Tiscali Da Olimpiadi.sport.tiscali.it Emozione, emozione, emozione.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

BASTEREBBE DOSTOEVSKJI

Trovo sconcertante il coro levatosi un po’ da ogni dove teso ad attestare meriti umanitari del povero Baldoni e ad attribuirgli una vicinanza al popolo iracheno, povero e oppresso, quale argomento per indurre i rapitori a una sua liberazione. Intendiamoci: … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

PANTOMIME DOMESTICHE

Ogni volta che comincia un episodio de La signora in giallo (Murder, She Wrote per i puristi) la Raffa dice che “questo” non l’ha visto. Poi passano cinque minuti e dieci inquadrature, e se ne ricorda. E mi racconta tutta … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

A VOLTE RITORNANO

Bilancio del ritorno a casa dopo due settimane di vacanze: 1) lavastoviglie rotta (non scarica più l’acqua); 2) rubinetto della lavatrice (quello che si gira due volte all’anno, una per chiuderlo quando vai in ferie e una per riaprirlo quando … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

OLIMPIONICO DE STA CIPPA

Da un paio di settimane tutti (dico: tutti) i settimanali e le televisioni italiane hanno pompato tal Andrew Howe Besozzi: interviste, filmati, racconti della vita sua e della di lui genitrice. Io, che non sapevo chi fosse fino a dieci … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

CRONICHE DALLE VACANZE (POCO) BALNEARI/LE IMMANCABILI FOTO

Tornato in Val Tidone, chiudo la serie delle croniche dalle vacanze con qualche foto. Così, per il vostro gradimento e a imperitura memoria, anche perché ve le avevo promesse. Per non appesantire il tutto inserisco solo la prima e le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento