Archivi categoria: Uncategorized

Fenomenologia del concerto di musica leggera ai tempi di una certa età (nel senso dello spettatore, ma pure dei cantanti)

“Riusciremo, finito il concerto, a tornare coi mezzi al parcheggio di San Donato prima che chiuda?” “Sarà opportuno bere questa birretta prima del concerto o rischio poi di dover cercare un cesso magari perdendomi Personal Jesus?” “No, ma com’è che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Armageddon di Stato/5 anni dopo

Era un po’ di tempo che non commentavo più gli Esami di Stato (quella cosa che tutti continuano a chiamare Maturità). Che volete, il tempo passa, le responsabilità aumentano, la voglia latita, negli ultimi due anni ho fatto il Presidente … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Brutte notizie

[Guardando Vicious sul divano, la puntata in cui vanno al club dove lavora Ash] “Di’, perché mi sento così tanto come loro? Hanno 70 anni!” “Eh” “Ma dai, siamo più vicini ai 20 che ai 70, dovremmo essere più simili … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

2012 in review

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog. Ecco un estratto: 600 people reached the top of Mt. Everest in 2012. This blog got about 8.100 views in 2012. If every person who … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

RIDERE E PIANGERE INSIEME

Dopo averlo bookshiftato il giorno della sua uscita nelle librerie, voglio provare a spiegare perché Così in terra di Davide Enia è un bellissimo romanzo ed è stata una goduria leggerlo. Innanzitutto è un libro che racconta storie. Sembrerà banale, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

CATTIVI NATIVI

Quando si discute del rapporto tra scuola e web ricorre spesso un equivoco che porta a dipingere i docenti come vittime delle angherie informatiche dei nativi digitali. Mi capita spesso di assistere a discussioni tra colleghi (insegno filosofia e storia in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

A Dio Senza Livore (postilla)

Dieci giorni dopo la conclusione dell’odissea di cui raccontavo nel post precedente e in seguito a qualche ulteriore riflessione, m’è venuta l’idea – così, per farmi del male – di andare a controllare sui vari siti dei provider se fosse … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento