Archivi del mese: luglio 2004

QUEI ROMPICOGLIONI DEGLI EBREI

L’indignazione è un atteggiamento che va centellinato. Detesto gli indignati in servizio permanente effettivo. Trovo in genere che la pacatezza, la paziente esposizione dei dati, l’ironia (o il sarcasmo, nei casi più tignosi) siano atteggiamenti preferibili nelle discussioni o nelle … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

TOUR DE FRANCE 2004/POSTILLA GIUDIZIARIA

Il relazione al disdicevole episodio di cui scrivevo qualche giorno fa, riporto quanto segue dalla newsletter Giro e Tour, cui sono abbonato: Il corridore della Domina Vacanze Filippo Simeoni si è recato martedì presso la sede del comando dei Nas, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

DOMANDA SECCA

Qualcuno è interessato a unirsi al sottoscritto per andare ad assistere ai campionati del mondo di ciclismo che si terranno a Verona il prossimo 3 ottobre? Mondiali2004.com

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

CAPPADUISMI

Ieri una cordata di alpinisti italiani ha conquistato la vetta del K2, seconda montagna al mondo per altitudine (8611 metri contro gli 8848 dell’Everest) e, forse, il più difficile ottomila da scalare(1). La spedizione è stata organizzata per celebrare il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

SARà LA MUSICA CHE GIRA INTORNO

Ricordo che mio padre anni fa, per fare una battuta sull’allora incipiente diffondersi dell’uso dei walkman con cuffie, asseriva che sarebbe venuto un giorno in cui avrebbero lanciato sul mercato una supposta che, opportunamente collocata in sede, avrebbe permesso di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

IL CICLISMO SPIEGATO A SERE

Allora, cara Sere, visto che me l’hai chiesto (qui nei commenti), proverò a spiegarti perché il ciclismo è lo sport più bello del mondo. So che ha già provato a farlo Inve qualche giorno fa. Tutto quello che è scritto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

TOUR DE FRANCE 2004/20

Lance Arsmtrong ha vinto sei Tour, primo ciclista nella storia. Oltretutto consecutivamente, dal 1999 al 2004. E bravo Armstrong. Però ci sono dei però. Quattro però. Che fanno di Armstrong un campione, forte, ammirevole, tosto, ma non il più forte … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento