Archivi del mese: novembre 2004

NOSTALGIA CANAGLIA

La compositrice dai mille nickname ci racconta in differita lo sciopero generale vissuto a Milano. Ne esce un pezzo notevole, pieno di piccole descrizioni di particolari che hanno la caratteristica dei monumenti mnestici di freudiana memoria: a chi è fuori … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

NE RIMARRà SOLTANTO UNO!

Ecco. Ora che è finita la decima serie ho capito. Gli sceneggiatori di E.R. hanno visto troppe volte Highlander. In compenso: Jack Bauer è vivo e lotta insieme a noi, e nella vita di Ally è finalmente comparso Robert “smetto-quando-voglio” … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

ALFIN RESE LO SPIRITO

E’ morto Luigi Veronelli, grande anima. Qui, lutto stretto.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

IO ODIO GLI UPGRADE

Come se non bastassero i bottoncini fintofighetti nei commenti e la cancellazione delle URL personali dai medesimi che ora ti costringe, se commentatore “anonimo”, a firmare per esteso in calce al commento, ecco qui sotto quello che si visualizza della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

CESSISMI

E’ che io tutta quest’enfasi degli sceneggiatori di Ally McBeal sul cesso unisex non me la spiego. Negli Stati Uniti, magari, sarà ‘sta gran novità, ma vi assicuro che nelle scuole del regno in cui io ho insegnato è la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

POWER POINT E IL MARGINE DEL DIRE

Mi preoccupano sempre più le condizioni generali di salute, e segnatamente la lucidità mentale, del povero Zef. Da quando il ragazzo lavora nel dungeon del liceo nel quale anch’io insegno vedo la sua ben nota baldanza affievolirsi sempre più di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

POSTILLA QUANTITATIVA AL POST PRECEDENTE

Sì, vabbé, ma uno potrebbe legittimamente chiedersi: quanti cavolo erano gli Achei dai lunghi capelli e i Teucri guidati da Ettore grande, scudo abbagliante? Questa postilla al Libro II chiarirà, spero, la questione. È Omero stesso che si rende conto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento