QUESTO BLOG TIFA BASSO/LA SVOLTA

"Ivan ha fatto esattamente quello che tutti chiedevano a Pantani e che Marco non fece: ora, ve lo chiedo a nome del ciclismo, non lasciate solo Ivan Basso".

Così si è espresso oggi il presidente della Federciclismo, Renato Di Rocco, dopo che il legale di Ivan Basso ha comunicato alla stampa la decisione del campione varesino di collaborare con la giustizia sportiva e fare piena luce circa il suo coinvolgimento nell'Operacion Puerto.

È  una svolta coraggiosa e, forse, necessaria. Mai prima d'ora un corridore di così alto livello aveva deciso – messo alle strette – di intervenire con tutto il peso del proprio carisma sportivo nella vicenda doping. Basso potrebbe, in questo modo, conquistarsi un posto d'onore nella storia del ciclismo più che vincendo altri Giri e Tour.

Questo blog, in ottemperanza al dettato del presidente federale, della propria coscienza (oddìo, il blog ha una coscienza? Diciamo "della coscienza del suo autore") e degli dèi del ciclsimo calmo continua, inesorabilmente e ora più che mai, a tifare Basso.

Forza Ivan, che sei in testa. 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...