GNA POZZO FA'/RELOADED

C'è niente da fare: l'inconscio di noi milanisti, da quella notte di Istanbul di due anni fa, non è più lo stesso. Complice l'imminente riedizione della finale, stiamo messi piuttosto male.

Già la collaborazione tra Es e lavoro onirico del giovinastro camuno aveva messo insieme un papocchio tipicamente adolescenziale fatto di donne, camerieri e finali di Campions League seguite spasmodicamente eppure – con ogni evidenza – rimosse e ridotte alla latenza.

Io, che l'adolescenza anagrafica me la sono lasciata alle spalle da tempo e domani ne faccio quaranta tondi tondi, per tutta la notte appena trascorsa ho sognato di dovermi recare al pub per vedere la finale con gli amici, senza riuscire a raggiungerlo: il tempo passava, l'ora del calcio d'inizio si avvicinava, l'ansia cresceva, io vagavo per deserti periferici postindustriali chiedendomi, con quel poco di lucidità che i sogni consentono, come avesse fatto a rovinarsi così l'hinterland di Piacenza.

Pertanto è ufficiale: gna pozzo fa'. 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...