CODICI DI GEOMETRIA ESISTENZIALE

A volte le traiettorie del destino sono incredibili. Ieri notte, ad esempio, con l'animo già provato da ciò di cui si parla nei post qui sotto, mi ha raggiunto la notizia della morte di Gary Gygax, l'inventore del D&D, mentre, in silenzio per non svegliare i miei, scaricavo news e feed seduto sul letto nel quale ho dormito per tutta la mia adolescenza e nel quale mi stavo per coricare di nuovo per la prima volta dopo quindici anni.

In quel letto, in quella camera, ho disperso le mie migliori energie psicofisiche di adolescente a disegnare scenari di D&D da proporre ai miei giocatori. Lì ho letto più o meno tutto quel che Gygax ha scritto. Su quel letto ricordo di aver meditato su quel nome tanto strano da sembrare ottimamente inventato, sulla sua scarsa considerazione di Tolkien (nessuno è perfetto), su quale razza di orgoglio debba provare in cuor suo un uomo che ha rivoluzionato e ridefinito il modo di divertirsi di intere generazioni.

Aggiungeteci, a condimento finale, che Gygax ha (aveva) l'età di mio padre. 

La vita, talvolta, somiglia a sceneggiature banali quel tanto che serve a commuovere.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...