CICLISMO TROPPO CALMO

Vabbe' calmo, ma così è davvero troppo calmo.

P.S.: sarà l'istintiva simpatia – al netto di tutto il resto – che mi sorge spontanea da ciclista calmo verso ciclista calmo(1), ma secondo me se si guarda bene il cavalletto non tocca terra. Semplicemente, è partito senza ricordarsi di sollevarlo (con quei cavalletti lì, quelli sottili, è più che possibile).

(1) Sul fatto che sia calmo, molto più del cavalletto dicono la tuta della domenica e la faccia contratta dallo spasimo su una salita che sarà, esagero, al 2%.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...