ALLA FACCIA DELLA CALMA

 

 

Oggi al Tour de France. Il luogo è la discesa del Col de la Bonette, il tapino è il ciclista sudafricano John-Lee Augustyn della Barloworld, che s'è rialzato, è riuscito a fatica a riguadagnare la strada con l'aiuto di uno spettatore, ha atteso che arrivasse l'ammiraglia per recuperare un'altra bicicletta (la sua sullo slancio è finita duecento metri più in basso di dove è finito lui), è ripartito ed è arrivato al traguardo trentacinquesimo, a cinque minuti e ventisette secondi dal vincitore.

P.S.: in quest'altro filmato si vede il tutto ancora meglio.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...