CONCORSO A PREMI

"[…] Stiamo vivendo in un momento di rapida transizione da una democrazia scricchiolante a un regime autoritario a tutti gli effetti. […] Inequivocabilmente […] sarà una escalation violenta e senza vergogna. Come si difende la libertà? Cosa possiamo fare per non essere complici di un percorso storico che condannerà all'infelicità e alla disperazione la nostra e le prossime 4 generazioni? C'è un solo modo: la libertà si difende prendendosela. Non facendosi spaventare, non autocensurandosi."

Chi ha scritto quanto sopra?

a. Sophie Scholl, Monaco di Baviera 1937

b. Aleksandr Fëdorovič Kerenskij, Pietrogrado 1917

c. Giacomo Matteotti, Roma 1924

d. Jan Palach, Praga 1968

e. Sabina Guzzanti, Internet 2008

Soluzione

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...