Archivi del mese: gennaio 2009

SALUTI DALLA GRANDE ANIMA

Io al Mahatma gli ho sempre voluto bene. Finalmente, complice Antonio Tombolini, ha pubblicato un e-book che raccoglie tutti i suoi racconti di viaggio, già apparsi sul suo blog a puntate negli ultimi anni. Il libro si intitola Greetings from. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

COME SIAMO ARRIVATI A CIÒ

"io non so che cosa ci sia scritto sui tuoi libri di giurisprudenza. Non so che cosa studiassi sui testi delle superiori, delle medie, sul sussidiario delle elementari: forse che il linciaggio non è pure quello un reato, forse che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

I BALORDI E LA BARACCA

Piccolomini, grande pontefice, arriva a stroncare i cardinali quasi in blocco: “Se questa dignità si dovesse conferire solo a coloro che la meritano veramente, dovremmo cercare in cielo quelli a cui donare il cappello rosso”. La balordaggine del materiale umano … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

FINALINO CON LAMPI E BOTTI

Dopo quindici anni di fulgida e poi un po' meno fulgida carriera, E.R. volge ormai al termine: sono in corso le riprese della 15ma e ultima stagione. Però col botto: pare che tornerà Doug Ross.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

CARO TIZIANOFERRO,

a occhio e croce (poi controllo su Wikipedia) tu avrai, diciamo, poco meno di trent'anni. Avendolo tu raccontato più volte a chiunque ti intervistasse, sappiamo tutti della tua triste infanzia di bambino grasso (credimi, qui ti si capisce e si … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

FRANCAMENTE, HO UN PO' PAURA

Il Direttore ha ragione: questo è il migliore articolo comparso sui giornali di oggi (e non solo di oggi).

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

NON STAVA PIÙ NELLA PELLE (AKA ME-L'HA-DETTO-MIO-CUGGINO)

Il tizio qui sopra è un tifoso del Manchester City. Il tatuaggio gli è costato – dice – 420 euro, otto ore di tempo e il dolore conseguente. Il tapino ha dichiarato: "Da quello che si leggeva, sembrava un affare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento