VIVA LA VIDA

"“Ma tu quando sarai terminale o vegetale cosa vuoi che io faccia?”. Risposta con ancora addosso il cappotto, in piedi vicino alla porta: “Voglio l’accanimento terapeutico oltre la morte”. “Ok, ma se soffri molto?” “Cazzi miei, tu mettimi Sky”. Fine della grande conquista di civiltà del testamento biologico, inizio di una vitale discussione su quant’era immensamente più figa Elisabetta Canalis di Cristina Chiabotto."

Annalena Benini su "Il Foglio", citata da Camillo.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...