SUVVIA

"Però, dai, ditemi: quanti sono in Africa gli ospedali, le scuole, i centri di assistenza, i centri di educazione e prevenzione, i centri di formazione del personale sanitario finanziati e gestiti dai governi francese, spagnolo e tedesco? Quanti quelli finanziati e gestiti direttamente o indirettamente dalla Chiesa? Suvvia…

(E mi viene in mente la puntata di South Park in cui si scopre che il rimedio all'Aids è una bella punturona di denaro. Tenendo conto che una confezione di dodici preservativi costa tra i dodici e i sedici euro e che il numero di africani con un reddito inferiore a 1 $ nel 2004 si aggirava sui 312,7 milioni, come cacchio fanno gli africani ad accattarseli, 'sti benedetti condoms?! Rinunciando alla palestra? Smettendo di fumare? Aspettando che Zapatero ne regali un milione per 313 volte per farsi una volta l'anno una scopata sicura? E se davvero i preservativi sono l'unico mezzo efficace per combattere l'Aids, per quale motivo l'occidente non ha inondato aggratise l'Africa di cappuccetti multicolori? E se la Chiesa è omicida per via della sua posizione sui profilattici, l'occidente secolarizzato che considera i preservativi una panacea contro l'Aids e poi però non li distribuisce, cos'è? Le case farmaceutiche, cosa sono? Insomma, se i preservativi sono davvero il rimedio unico e solo contro l'Aids, è il papa ad impedirci fisicamente di riempire di preservativi il continente nero? Madonna bonina, che ipocriti…"

Il bello di internet è che puoi passare un giorno a pensare al post che potresti scrivere, se solo trovassi la voglia di ribadire l'ovvio contro un coro goffo di signoramiasmi, e poi la mattina dopo scopri che quel post l'ha già scritto un amico tuo.

P.S.: io non ho figli, ma si sappia che se ne avessi uno o una in età puberale gli spiegherei che ci sono scelte migliori che scopare in giro usando il preservativo. Vuoi dire che anch'io sono incosciente e corresponsabile della diffusione dell'Aids? E pure propalatore di bestialità omicide? Chiedo così, per fare a capirci.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...