Com’è viva la città

Uno degli aspetti disorientanti del tornare a vivere nella rutilante città tentacolare dopo dieci anni di campagna dura e pura è che sotto il tuo balcone alle volte vedi accadere cose. Oggi, per esempio, una manifestazione di un manipolo di egiziani caciaroni e blindati da quasi altrettanti poliziotti.

100_6373

100_6368

100_6365

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Com’è viva la città

  1. lester ha detto:

    Magari c’era pure il pizzaziolo copto che sta sotto casa mia.

  2. Sky One ha detto:

    …e pensare che dove c’è il concessionario Yamaha prima c’era una gelateria (e pure buona).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...