Risolvere la morte

“Grazie a Hugh Everett III e alla sua teoria a molti mondi, ora attraverso la strada senza guardare, non leggo più gli ingredienti del cacciatorino e ogni volta che esco illeso da un disastro aereo mi limito a chiedere informazioni sul volo successivo.”

Vabbe’, è solo metà maggio, ma abbiamo già il post dell’anno.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Risolvere la morte

  1. Cassa ha detto:

    A dire il vero, mi sembra l’avesse già pubblicato qualche anno fa…

  2. Sebastiano ha detto:

    Mi sa pure a me, Prof.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...